in Cloud Connection

I migliori consigli per i migliori scatti

Sei semplicemente in una classe a parte: la fotografia aerea. "Affascinante!", "Spettacolare!", "Incredibile!" Senza queste parole entusiaste, le descrizioni delle foto dei droni non funzioneranno. Ma senza il necessario know-how, lo sciame può rapidamente trasformarsi in delusione. Il nostro fotografo e professionista di droni Andrea Furger ha messo insieme 4 consigli utili per il tuo volo fotografico invernale.

Suggerimento 1: prima di decollare, controllare la posizione legale

Ho bisogno del consenso?
I fotografi amatoriali con droni fino a 30 kg in genere non hanno bisogno di ottenere un permesso - tranne a) per i voli sopra la folla, cioè diverse dozzine di persone o più in uno spazio ristretto eb) se non hanno costantemente un contatto visivo diretto con il loro drone. Quando si tratta della questione del consenso, entra in gioco la protezione dei dati, perché nessuno può essere fotografato senza il suo consenso se è riconoscibile nella foto.

Sono in una zona di protezione?
Im Umkreis von fünf Kilometern um eine Flugpiste ist der Einsatz generell verboten. Das gilt auch für Kleinflugplätze, etwa von Segelflugzeugen, also auch rund um den Engadin Airport in Samedan. Auch die Wildschutzzonen gelten als No-Fly-Zones. Hier hilft Ihnen übrigens die interaktive Drohnenkarte des Bundesamtes für Zivilluftfahrt hervorragend weiter: map.geo.admin.ch

Il mio drone può sorvolare la proprietà privata?
Fondamentalmente, il tuo drone deve volare così in alto che nessuna persona è visibile nelle registrazioni.

Ok ... era quello adesso?
Quasi. Il tuo drone pesa più di 500 grammi? Quindi è necessario stipulare un'assicurazione di responsabilità civile per il dispositivo per un importo di almeno 1 milione di franchi.

Suggerimento 2: I voli invernali richiedono più energia
Per la maggior parte dei droni, le temperature da -10 ° C a 40 ° C non sono un problema. Tuttavia, il freddo richiede molto di più dalle batterie. pertanto:
- Utilizzare solo batterie completamente cariche.
- Riscaldare le batterie a 20 ° C o più prima del volo.
- Lasciare il drone in bilico per un minuto per riscaldare la batteria.
- Le batterie si scaricano più velocemente a basse temperature. Controlla lo stato della batteria più spesso durante il volo.

Suggerimento 3: la neve è solo acqua
Evitare di far atterrare il drone sulla neve, se possibile, poiché l'umidità può danneggiare i motori.

Suggerimento 4: non più immagini di neve scura
Non fare affidamento sulla modalità automatica, che può portare a immagini scure, ma configurare sempre manualmente l'esposizione e il bilanciamento del bianco.

Nel link il risultato delle foto aeree per il comune di Madulain
www.madulain.ch

cc_insights_drone_03
cc_insights_drone_01
cc_insights_drone_04
cc_insights_drone
cc_insights_drone_02
cc_insights_drone_05
Post recenti
IT
DE EN ES IT